OSTALGIA: rimpiangere la DDR

DDR bandieraStupirà forse molte persone, ma la maggioranza dei tedeschi dell’est rimpiange la DDR, o meglio, non la considerava una cattiva qualità di vita. Secondo alcuni sondaggi svolti cinque anni fa, il 49% degli intervistati è convinto che «la DDR aveva più lati positivi che negativi. C’era qualche problema, ma si viveva bene». Un altro 8% va ancora oltre ed afferma che «la DDR aveva soprattutto aspetti positivi. Si viveva più felici e meglio di quanto si fa oggi nella Germania riunificata». Questo 8% è salito al 15% quest’anno.
Per oltre il 40% dei figli di persone vissute nella Germania Est, quest’ultima non era una dittatura. 
Secondo molti ora ci sono più libertà individuali, ma maggiore disuguaglianza. Un dato interessante, rivela anche che solo il 37% dei cittadini dell’est ritiene che i cittadini possano influire sulla politica, contro il 50% dei cittadini dell’ovest.

Gli abitanti dell’ovest inoltre, sono convinti per il 52% che la Germania comunista aveva più lati negativi che positivi. In contrasto con chi ci ha vissuto davvero. Allora gli effetti della propaganda, credo facciano intuire che sia più facile che i cittadini vengano influenzati dalla politica, che non viceversa…

POTREBBERO INTERESSARTI:
– Rispolverare la contrapposizione fascismo – antifascismo
– Perché i MASS MEDIA mentono
– NEOLIBERISMO, la dottrina dei potenti

Fonti:
– http://www.ilsecoloxix.it/p/mondo/2009/06/26/AMwtYchC-nostaglia_della_tedeschi.shtml
– http://www.ilgiornale.it/news/nostalgia-germania-comunista-all-est-dicono-s.html

Annunci

Sondaggio: Quale politico italiano rimpiangi?

L’Italia dimostra ora una grave crisi di rappresentanza, una carenza nella politica di essere interprete dei bisogni reali del paese e di garantire una sovranità alla nazione nel contesto tanto europeo quanto internazionale. Ma l’Italia ha vantato grandi personaggi politici; discussi, non sempre condivisi, democratici o autoritari, ma che in comune hanno avuto una certa abilità politica o una conoscenza ideologica e dottrinale non indifferente. Con questo sondaggio vogliamo tastare quali sono i politici più ricordati, più affezionati agli italiani e leggendo sopra le righe potremo scoprire una tendenza popolare a ricercare nelle politiche di questi vecchi personaggi una risposta alla crisi attuale.

Sono concesse 2 risposte e tra i tanti che abbiamo voluto inserire c’è la possibilità di aggiungere un vostro personaggio.

Sondaggio: sei favorevole alla decadenza di Berlusconi?

Si parla molto della questione relativa alla decadenza di Silvio Berlusconi dalla carica di Senatore della Repubblica a seguito della sua recente condanna, ma la maggior parte dei sondaggi presentati riguarda le intenzioni di voto degli italiani nel caso cadesse il governo. Noi intendiamo fare un discorso diverso e vedere cosa gli italiani pensano sia giusto fare nei riguardi del caso Berlusconi.