F-35 la LEGA NORD si astiene. Perchè?

Sergio Divina del Carroccio dichiara: «Il 15 luglio ho ritenuto di apporre le nostre firme al documento ‘Zanda e altri’ sugli F35. Successivamente il gruppo ha espresso con convinzione un altro orientamento, più neutrale e ha deciso di astenersi».

Perchè decidere un approccio più neutrale su un argomento delicato e soprattutto costoso?! Ovvio, perchè essendoci già una maggioranza, non ci mettono la faccia astenendosi. Ma perchè la Lega Nord dovrebbe propendere per l’acquisto dei tanto discussi cacciabombardieri? Forse la risposta va cercata a Varese, in uno dei bacini elettorali più importanti della Lega, ma soprattutto una delle fonti di guadagno principali del partito degli “onesti”: le industrie di velivoli da combattimento, come l’Augusta e l’Aermacchi. Forse la causa è proprio li, dove i nuovi F-35 verranno montati (arrivano dagli USA ma vengono montati nelle nostre officine). Sicuramente su una commessa da diversi miliardi, qualche bel soldino finirebbe anche nelle tasche di questi colossi dell’industria bellica italiana. Con la felicità dei lobbisti amici dei padani già noti per altre vicende già descritte in questo articolo: Lega Nord – Massoneria – Mafia

Un lombardo incazzato

Potrebbero interessarti:
 Quando FORZA ITALIA comprò LEGA NORD per 2 miliardi di lire
 Il bombardamento della Libia e i “giocattoli” dell’aviazione

– Segreto di Stato: l’Italia e le armi “scomparse”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...